Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Unioncamere Piemonte, 6 dicembre 2021 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Torino, 6 dicembre 2021
Ultimo aggiornamento: 08.03.2021



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

08.03.2021

Al via la nuova edizione dei Progetti Integrati di Filiera (PIF): la call regionale scadrÓ il 9 aprile 2021


Nuova edizione dei Progetti Integrati di Filiera (PIF), percorsi di internazionalizzazione che dal 2013 accompagnano le imprese piemontesi nello sviluppo e nel consolidamento della presenza sullo scenario internazionale.


I PIF sono sviluppati e ideati a misura d’impresa e sono dedicati alle PMI del territorio regionale attive nei settori: Abbigliamento, Alta Gamma, Design, Aerospazio, Agroalimentare, Automotive & Transportation, Cleantech & Green Building, Meccatronica, Salute e Benessere e Tessile.

I PIF sono promossi dalla Regione Piemonte, finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020 e gestiti da Ceipiemonte.

Per conoscere di più sulle tipologie di azione e sulle iniziative previste dai PIF per gli anni 2021 e 2022, vi invitiamo a partecipare ai 3 incontri online di presentazione, in occasione dei quali verranno  fornite indicazioni sulle modalità di partecipazione al bando regionale e illustrati i principali contenuti dei progetti per i prossimi due anni:


- 10 marzo - Focus Aerospazio, Automotive & Transportation, Meccatronica
- 15 marzo - Focus Cleantech & Green Building, Salute e Benessere
- 16 marzo - Focus Agroalimentare, Abbigliamento/Alta Gamma/Design, Tessile


COME ADERIRE AI PIF:

L’iscrizione è gratuita.

Per partecipare ai Progetti integrati di Filiera candidarsi tramite call regionale dal 2 marzo al 9 aprile all'indirizzo: http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/attivita-economico-produttive/servizi/861-bandi-2014-2020- finanziamenti-domande.


Il testo dell'avviso, le istruzioni sulle modalità di presentazione della domanda e l'ulteriore documentazione informativa sono disponibili consultando la sezione "Bandi Piemonte" del sito della Regione Piemonte all'indirizzo: https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/progetti-integrati-filiera-pif-anni-2021-2022.

 

PERCHÈ PARTECIPARE?

Partecipare ai Progetti Integrati di Filiera consente di essere coinvolti in un sistema di attività che permettono di:

  • incrementare il vostro business
  • incontrare buyer stranieri
  • avviare nuove partnership
  • entrare a far parte di un network internazionale
  • migliorare l'offerta ed essere concorrenziali rispetto ai competitor.


LE ATTIVITÀ

Le iniziative sono numerose e il calendario delle attività è in continua fase di aggiornamento per rispondere alle esigenze delle aziende a cui è garantito un risparmio certo.
E’ in programma un ampio ventaglio di iniziative, anche previste in modalità online:

  • partecipazioni a fiere e business convention
  • incontri b2b
  • workshop con buyer
  • study tour
  • visite aziendali
  • assistenza continuativa e percorsi individuali.
  • tavoli tecnici e tematici e webinar di approfondimento.


I VANTAGGI

Alle aziende ammesse è concessa una riduzione sui costi di partecipazione alle azioni di investimento del progetto (fiere, b2b con buyer in Italia e all’estero, percorsi individuali di accompagnamento) del valore di 15.000 euro l'anno per impresa e per ciascun PIF a cui la PMI partecipi.
Per la prima annualità l’abbattimento della quota di partecipazione aziendale alla singola attività di investimento sarà totale, fino a un massimo di 8.000 euro ad iniziativa (rimane a carico dell'azienda l'eventuale parte eccedente).

Qui tutte le info.