Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Unioncamere Piemonte, 21 novembre 2019 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Torino, 21 novembre 2019
Ultimo aggiornamento: 07.11.2019



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

07.11.2019

Vendere vino in Italia e allĺestero: un nuovo ciclo di incontri dello Sportello Europ@ nelle Camere di commercio piemontesi


Nei mesi di novembre e dicembre 2019 si svolgerà un ciclo di seminari su tematiche comunitarie d’interesse per le imprese, organizzati dallo Sportello Europa (il servizio nato dalla collaborazione tra le Camere di commercio piemontesi con il supporto di Unioncamere Piemonte), nell'ambito della rete Enterprise Europe Network.

Durante gli incontri verranno fornite informazioni pratiche in merito ai diversi aspetti che occorre tenere in considerazione per la vendita del vino e delle bevande alcoliche in Italia e all’estero, considerando sia la legislazione comunitaria sia gli accordi internazionali sulla circolazione delle merci, nonché le disposizioni nazionali. Verranno in particolare trattati i risvolti fiscali e doganali, i documenti da produrre con relative procedure da seguire.

Verrà inoltre presentata ai partecipanti la nuova guida online della collana "Unione europea. Istruzioni per l'uso" intitolata “Vendere vino in Italia e all’estero: aspetti fiscali e doganali”. La guida è stata realizzata in collaborazione con gli esperti del Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte.

Gli incontri si terranno presso le Camere di commercio del Piemonte secondo il seguente calendario:

Lo Sportello Europa fornisce informazioni su politiche, finanziamenti, ricerca partner commerciali-produttivi e normative dell’Unione europea: le imprese possono porre i propri quesiti sulle tematiche comunitarie scrivendo all’indirizzo e-mail sportello.europa@pie.camcom.it oppure telefonando al numero 011.5716191.

Per informazioni sul ciclo di seminari e iscrizioni: http://piemontedesk.pie.camcom.it

E-mail sportello.europa@pie.camcom.it, tel. 011.5716191.