Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Unioncamere Piemonte, 21 novembre 2017
Torna alla versione grafica - home

Reti d'impresa



Torino, 21 novembre 2017
Ultimo aggiornamento: 31.10.2012



Reti d'impresa



Le news della pagina


Contenuto pagina


Il progetto 'Reti di impresa in Piemonte: aggiungere competitivitÓ al territorio', realizzato da Unioncamere Piemonte e dalle Camere di commercio provinciali grazie all'accordo di programma MISE-Unioncamere 2010, Ŕ finalizzato a sostenere processi di integrazione tra imprese, allo scopo di supportare la riorganizzazione delle filiere, di incrementare l'efficienza produttiva, lo sviluppo commerciale delle imprese e la loro capacitÓ innovativa.

In particolare, il progetto intende sostenere la crescita dei raggruppamenti di imprese costituiti nel corso del 2011/2012, o in fase di attivazione, secondo la forma del contratto di rete, volto a potenziare la forza contrattuale delle imprese e accrescerne la competitivitÓ sui mercati nazionali ed internazionali, migliorandone la capacitÓ di innovazione e le opportunitÓ per reagire alle difficoltÓ connesse alla congiuntura economica. 

Il contratto di rete viene definito come il 'contratto mediante il quale pi¨ imprenditori perseguono lo scopo di accrescere, individualmente e collettivamente, la propria capacitÓ innovativa e la propria competitivitÓ sul mercato e a tal fine si obbligano, sulla base di un programma comune, a collaborare in forme e in ambiti predeterminati attinenti l'esercizio delle proprie imprese ovvero a scambiarsi informazioni o prestazioni di natura industriale, commerciale, tecnica o tecnologica ovvero ancora a esercitare in comune una o pi¨ attivitÓ rientranti nell'oggetto della propria impresa'.

Per incentivare la creazione di nuove reti d'impresa, Unioncamere Piemonte e le Camere di commercio provinciali hanno indetto un bando volto a sostenere le imprese nella fase di start up grazie all'abbattimento dei costi relativi a consulenze professionali e studi di fattibilitÓ. 

╗ Scarica il bando
╗ Scarica gli allegati:
╗ Scarica la graduatoria completa dei progetti ammessi alle agevolazioni del bando. 

╗ Per ulteriori approfondimenti sui contratti di rete Ŕ on line la pubblicazione 'Reti d'impresa. Un'opzione credibile per lo sviluppo del sistema produttivo italiano' a cura del Centro studi di Unioncamere italiana.






Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina

Seguici su Twitter

Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]