Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Unioncamere Piemonte, 19 dicembre 2018
Torna alla versione grafica - home

Presidente



Torino, 19 dicembre 2018
Ultimo aggiornamento: 10.12.2018



Amministrazione trasparente



PRESIDENTE

Contenuto pagina

Il Presidente di Unioncamere Piemonte è Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di commercio di Torino.

 

» Il 10/12/2016 è entrato in vigore il Decreto Legislativo 25 novembre 2016, n. 219  che modifica la Legge  n. 580/1993 (già modificata dal decreto legislativo n. 23/2010)  prevedendo all'articolo 4-bis comma 2-bis che tutti gli incarichi degli organi diversi dai collegi dei revisori siano svolti a titolo gratuito.

 

Il Presidente è il legale rappresentante di Unioncamere Piemonte. Dura in carica tre anni, salvo che cessi dalla carica di Presidente e di membro di Giunta nella Camera di appartenenza.

 

» Foto del Presidente

» Curriculum vitae del Presidente:


Classe 1966, laureato in ingegneria meccanica. È sposato e padre di 3 figli. Parla inglese, francese, tedesco.

Dal 1992 è entrato nel gruppo di famiglia, la 2A SPA, che opera nel campo della produzione di chiusure lampo e di getti pressofusi in leghe di alluminio e zama. Da responsabile della divisione fonderia, l’ha portata ad essere la prima fonderia italiana nel suo settore. Nel 2011 l’azienda ha ricevuto il premio “Europe 500”, oltre che numerosi “award” da parte dei propri Clienti. Oggi l’azienda vanta brevetti e un’impronta globale, con numerose collaborazioni e stabilimenti nel mondo.


Le prime esperienze professionali si sviluppano a fine anni ’90 in ambito internazionale. Ha lavorato in Kolbenschmidt, in uno stabilimento francese e in uno tedesco, occupandosi di qualità e logistica, in qualità di assistente di uno dei direttori generali. In precedenza è stato responsabile tecnico della società Compagnie Générale des Eaux (oggi Vivendi), nell’ambito della divisione che gestiva l’acquedotto parigino (1.500 addetti).

 

Da settembre 2014 è Presidente della Camera di commercio di Torino di cui è stato membro di Giunta dal 2009 e, sempre nell’ambito del sistema camerale, ricopre la carica di componente del Consiglio Direttivo di ICC Italia (International Chamber of Commerce), componente del Consiglio Generale dell’Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’Estero (Assocamerestero) e membro del Consiglio Generale della Federazione Mondiale delle Camere di commercio (ICC World Chambers Federation). Inoltre è stato Vice Presidente di Unioncamere italiana (nel triennio 2015-2018) e Vice Presidente Vicario dell’Unione regionale delle Camere di commercio del Piemonte (fino ad oggi).

 

In ambito associativo ha rivestito numerose cariche: dal 1999 al 2001 è stato Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Torino, dal 2000 Vice Presidente dell’AMMA (Associazione di Aziende Metalmeccaniche e Meccatroniche), di cui è diventato Presidente nel settembre 2008 sino al 2012. È inoltre membro del Consiglio Generale dell’Unione Industriale di Torino, di cui è stato Vice Presidente dal 2008 al 2016.

 

Nel giugno 2015 è stato nominato Presidente del Consiglio di Territorio Nord Ovest di Unicredit e dal giugno 2018 Vice Presidente di Tecno Holding Spa.

 

In passato ha fatto parte dei Consigli di Amministrazione di numerose società, tra cui Sagat, Italconsult, CMSP, Agenzia Torino srl. Ha fondato e operato in realtà di ambito finanziario come Strategia Italia sgr, Ventura Finance spa e YUCO srl.
 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina

Seguici su Twitter

Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]