Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Unioncamere Piemonte, 19 gennaio 2018
Torna alla versione grafica - home

Faq



Torino, 19 gennaio 2018
Ultimo aggiornamento: 26.11.2012



Imprenditoria giovanile



piano giovani faq

FAQ




Contenuto pagina

Che cos'è un'impresa giovanile?

 

Le imprese beneficiarie e/o destinatarie delle misure sono le imprese ubicate in Piemonte a conduzione o a prevalente partecipazione giovanile e precisamente:

  • imprese individuali: il titolare deve essere un giovane di età tra i 18 e i 35 anni;
  • società di persone e società cooperative: almeno il 60% dei soci devono essere giovani di età tra i 18 e i 35 anni;
  • società di capitali: almeno i 2/3 delle quote di capitale devono essere detenute da giovani di età tra i 18 e i 35 anni e l’organo di amministrazione deve essere composto da giovani di età tra i 18 e i 35 anni per almeno i 2/3.

Per imprese ubicate in Piemonte si intendono le imprese localizzate nel territorio piemontese e/o che abbiano almeno un’unità produttiva localizzata nella Regione, sulla quale devono ricadere le agevolazioni e gli interventi previsti dalle misure.

 

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina

Seguici su Twitter

Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]