Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Unioncamere Piemonte, 25 settembre 2017
Torna alla versione grafica

Sito di Unioncamere Piemonte



Torino, 25 settembre 2017
Ultimo aggiornamento: 25.09.2017





  • Strumento PMI: fai valutare la tua proposta da un esperto
  • Camera Arbitrale del Piemonte
  • aderisco
  • ADR

Le promozioni di Unioncamere Piemonte

[ L’andamento della congiuntura industriale in Piemonte: nel II trimestre 2017 la produzione industriale cresce del 3,2% ]

[L’andamento della congiuntura industriale in Piemonte: nel II trimestre 2017 la produzione industriale cresce del 3,2%]


Il II trimestre 2017 ha confermato il buono stato di salute del comparto manifatturiero piemontese: la produzione industriale ha registrato, infatti, una crescita del 3,2% rispetto allo stesso trimestre del 2016, frutto di andamenti positivi realizzati in quasi tutti i principali settori e nella totalità delle realtà territoriali.

[ Esportazioni piemontesi: nei primi 6 mesi del 2017 le vendite all’estero crescono dell’11,3% rispetto al I semestre 2016 ]

[Esportazioni piemontesi: nei primi 6 mesi del 2017 le vendite all’estero crescono dell’11,3% rispetto al I semestre 2016]


Automotive (+19,1%), meccanica (+11,8%) e mercati extra Ue-28 (+15,9%) i punti forti dell'export regionale. A livello territoriale si evidenziano performance positive per tutte le province.

[ Sistema informativo Excelsior 2017 sui fabbisogni occupazionali delle imprese: è partita la nuova rilevazione sul trimestre ottobre-dicembre 2017 ]

[Sistema informativo Excelsior 2017 sui fabbisogni occupazionali delle imprese: è partita la nuova rilevazione sul trimestre ottobre-dicembre 2017]


Unioncamere, in accordo con l'Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) sta realizzando, insieme alle Camere di commercio dei diversi territori, il progetto Excelsior, con l'obiettivo di monitorare le prospettive dell'occupazione nelle imprese e la relativa richiesta di profili professionali.

[ Segui Unioncamere Piemonte su Twitter ]

[Segui Unioncamere Piemonte su Twitter]


Segui l'account Twitter ufficiale di Unioncamere Piemonte @Unioncamere_Pie, e resta informato in tempo reale, dal tuo smartphone o computer, su tutti gli aggiornamenti e approfondimenti in tema di informazione economica e statistica del Piemonte.

[ La manifattura in Piemonte. Dalla tradizione al futuro. ]

[La manifattura in Piemonte. Dalla tradizione al futuro.]


Martedì 9 maggio 2017, Unioncamere Piemonte, Confindustria Piemonte, UniCredit e Intesa Sanpaolo hanno fatto il punto su manifattura piemontese, Industria 4.0 e filiere produttive, durante il convegno "La manifattura in Piemonte. Dalla tradizione al futuro". Sono disponibili on line il comunicato stampa e le slide delle presentazioni.

[ Report imprese femminili: nel 2016 sono nate in Piemonte 7.396 imprese guidate da donne ]

[Report imprese femminili: nel 2016 sono nate in Piemonte 7.396 imprese guidate da donne]


Sono 97.948, il 22,3% delle imprese complessivamente registrate in Piemonte, operano soprattutto nel commercio, nell'agricoltura e nei servizi alla persona, nel 9,8% dei casi sono guidate da straniere, il 12,1% è amministrato da giovani imprenditrici: questo l'identikit delle imprese femminili piemontesi. Nel 2016 il bilancio anagrafico risulta stabile (-0,1%).

[ Nei primi tre mesi del 2017 il tessuto artigiano piemontese evidenzia un bilancio anagrafico negativo (-0,83%) ]

[Nei primi tre mesi del 2017 il tessuto artigiano piemontese evidenzia un bilancio anagrafico negativo (-0,83%)]


Nei primi tre mesi del 2017, in Piemonte sono nate 2.888 imprese artigiane. Al netto delle 3.903 cessazioni, il saldo è negativo (-1.015 unità), dinamica che porta a 120.945 lo stock di imprese artigiane complessivamente registrate a fine marzo 2017 presso il Registro imprese delle Camere di commercio piemontesi. Il bilancio si traduce in un tasso di crescita del -0,83%.

[ Bilancio anagrafico debolmente positivo per il sistema imprenditoriale piemontese nel II trimestre 2017: +0,45% ]

[Bilancio anagrafico debolmente positivo per il sistema imprenditoriale piemontese nel II trimestre 2017: +0,45%]


Tra aprile e giugno 2017, in Piemonte sono nate 6.547 imprese: al netto delle 4.589 cessazioni, il saldo è positivo per 1.958 unità. Andamento maggiormente positivo per le imprese del turismo (+0,95%) e degli altri servizi (+0,80%) e per quelle delle province di Novara (+0,63%) e Torino (+0,55%).

[ Crescono nel 2016 le imprese straniere in Piemonte: +3,5% ]

[Crescono nel 2016 le imprese straniere in Piemonte: +3,5%]


Con 41.459 unità, rappresentano quasi il 10% del totale regionale. Costruzioni, commercio, turismo e attività manifatturiere i principali settori di specializzazione. Nell'84% dei casi sono imprese individuali.

[ Diritto annuale e false richieste di pagamento alle imprese: attenzione alle truffe ]

[Diritto annuale e false richieste di pagamento alle imprese: attenzione alle truffe]


Sono giunte diverse segnalazioni in merito a organizzazioni che spediscono richieste di versamento alle imprese, utilizzando denominazioni confondibili con quelle delle Camere di commercio. Tali richieste non hanno nulla a che vedere con l'attività delle Camere di commercio, tanto meno con il pagamento del diritto annuale, che si effettua esclusivamente con il modello F24.

[ Report imprese giovanili: nel 2016 in Piemonte hanno aperto i battenti 8.478 nuove imprese guidate da imprenditori under 35 ]

[Report imprese giovanili: nel 2016 in Piemonte hanno aperto i battenti 8.478 nuove imprese guidate da imprenditori under 35]


In totale sono 42.237 le imprese giovanili registrate al 31.12.2016 in Piemonte, poco meno del 10% delle aziende complessivamente registrate nella regione, e rappresentano il 32% delle nuove attività. Nel 23,6% dei casi sono guidate da stranieri e il 28,2% è amministrato da giovani imprenditrici.


[ inizio pagina ]